domenica 15 gennaio 2012


TRIS D'ORO
Per la terza volta in tre giorni Alessandro Pittin da Cercivento vince una gara di CdM di combinata nordica: onore e merito ad un altro campione spuntato dalle valli carniche, cresciuto nell'Aldo Moro di Paluzza e fatto saltatore da Leo De Crignis (primo allenatore anche del Morassi membro della squadra di CdM di salto speciale,insieme al tarvisiano Colloredo). Permettetemi una nota per questi atleti che ho visto gareggiare da piccoli nelle gare di Tarvisio nelle quali prestavo la mia assistenza: era entusiasmante seguire fin da allora le rimonte di questa scatenato "stroppoletto"; ora è cresciuto ma la leggerezza e il ritmo della sua azione sugli sci sono rimasti gli stessi.
Fa piacere salutare un altro esponente di quegli sport un pò negletti e che restano in ombra (con tante similitudini con l'orienteering)

2 commenti:

  1. Oberstdorf 15 febbraio 1987...
    Lillehammer 22 febbraio 1994...
    Chaux-Neuve 13 e 14 febbraio 2011...

    TO BE CONTINUED!

    RispondiElimina
  2. Per conoscenza e con invito a perseverare
    http://dopolavori.blogspot.com/2012/02/once-were-oribloggers.html
    ciao
    Dario

    RispondiElimina